IY 16.98

Nel progetto di Italia Yachts 16.98 rivive la tradizione dei grandi fast cruiser oceanici, attualizzata secondo le moderne conoscenze nel campo dell'idrodinamica. IY 16.98 è un vero blue water, concepito per coprire lunghe distanze in crociera, abbinando performance, comfort e uno stile senza tempo, con la garanzia di una navigazione sempre sicura anche in condizioni severe. Italia Yachts 16.98 è una barca completa e allround, con prestazioni da fast cruiser e comportamento in mare da barca oceanica, il tutto racchiuso in linee classiche e al contempo originali. Ne risulta una barca a vela da manovrare facilmente, anche con equipaggio famigliare, con la quale poter vivere lunghi periodi, assaporando tutte le gioie che la crociera a vela sa offrire.

Un piacere senza fine

La coperta riprende organizzazione e dotazioni tipiche dei maxi- yacht: tre zone separate nel pozzetto, passavanti larghi e sgombri da attrezzature e numerose aree dove stendersi al sole. I winch per la regolazione delle vele di prua e della randa sono perfettamente dimensionati, tutti con la possibilità di elettrificazione. Sulla tuga sono installate due rotaie per le scotte fiocco comprensive dei relativi carrelli e rinvii demoltiplicati A poppa delle timonerie, la superficie piatta, a plancetta aperta, è in diretta connessione con il mare.

ESTERNI

Il disegno della tuga, che caratterizza fortemente la barca, è la più evidente firma del cantiere. La peculiare forma degli oblò è enfatizzata dal gioco di piani che danno movimento a tutto il profilo, mentre la griglia sul paramare fornisce un tocco di esclusività, permettendo di nascondere altri oblò. Il piano orizzontale è organizzato per integrare lo sprayhood e tutte le manovre, che corrono recessate fino ai winch. La parte centrale della tuga è un perfetto prendisole, mentre sui bordi sono montate le rotaie del fiocco, con regolazioni rinviate in pozzetto, per angoli di bolina ottimali. I numerosi osteriggi sono tutti a filo coperta. Il passaggio a prua è libero da ostacoli Il sistema di ancoraggio prevede un salpancore alloggiato su un musone in acciaio. In alternativa, la costruzione è già predisposta per accogliere un bompresso/delfiniera così come un sistema basculante a scomparsa di tutto il musone. L'avvolgifiocco con tamburo recessato e le bitte a scomparsa enfatizzano l'ordine e la pulizia di tutta la zona.

INTERNI

Sono disponibili diverse soluzioni e moodboard incentrate sulla grande cabina armatoriale. Il layout prevede tre cabine e tre bagni più un alloggio equipaggio a prua completo di servizi. Lo stile, pulito e lineare, si basa su superfici rivestite in essenze naturali, alternate a parti laccate in bianco, per garantire un'ottima luminosità pur mantenendo un'atmosfera calda e accogliente. Gli elementi di dettaglio prevedono l'uso dell'acciaio lucido. I numerosi tientibene e gli spazi tra i mobili, mai eccessivi, insieme alla totale assenza di spigoli vivi, consentono di muoversi in totale sicurezza anche in navigazione con forti angoli di bandamento Il cantiere consente di soddisfare personalizzazioni sia in termini di arredi, sia per la scelta di materiali, finiture e layout.

SCHEDA TECNICA

Architettura navale: Matteo Polli / Italia Yachts Design Team
Design esterni: Matteo Polli - Italia Yachts Design Team
Design interni: Arbore and Partners- Studio Pillon
Dislocamento: 16.800 Kg
Ingegnerizzazione e strutture: Matteo Polli / Italia Yachts
GPH ORC: 625 - 630 sec/m
IRC TCC: 1,015 - 1,025
PHRF: 72
Larghezza massima: 4.85 m
Lunghezza fuori tutto: 17.10 m
Pescaggio: 2.90 m
Superficie velica fiocco: 78 mq
Superficie velica gennaker: 220 mq
Superficie velica randa: 98 mq
Brochure

    Compila i campi sottostanti per ricevere il link per il download:
    Specifiche tecniche

      Compila i campi sottostanti per ricevere il link per il download:

      Foto Gallery