Tre Golfi : con Lady Day, Scugnizza e Sugar 3 è ancora una tripletta

Tre Golfi : con Lady Day, Scugnizza e Sugar 3 è ancora una tripletta

La prima delle regate che animano le acque del Golfo di Napoli, la 67a Tre Golfi, si chiude con una nostra bella tripletta sul podio della Classe C: IY9.98 Lady Day di Corrado Annis sale sul gradino piú alto, seguito dagli IY 11.98 Scugnizza di Enzo De Blasio, e da Sugar3 di Ott Kikkas. Sono nomi ormai noti sui campi di regata, ma chiudere un intero podio é sempre un bello spettacolo.
” Sono felicissimo, barche e avversari top, regata che con le sue bonacce e le mille opzioni è stata decisamente complicata. Gli scenari da favola hanno ricompensato i due anni di attesa per tornare in queste acque, ma  abbiamo regatato bene in tutte le situazioni e ora ci godiamo il meritato riposo prima di intraprendere le prove tecniche’ dice Corrado Annis che comunque con l’ equipaggio di Lady Day negli ultimi due anni ha collezionato una bella serie di successi nel Golfo di Trieste. ‘E’ stata una bellissima regata anche se, come al solito sulle lunghe quelli dietro che arrivano con vento ti raggiungono o addirittura superano quando, quando ci sono degli stop and go . Durante la notte abbiamo patito il freddo a causa della forte umiditá in assenza di vento, ma alla fine siamo molto soddisfatti anche di essere arrivati davanti a Sugar 3 ( IY 11.98 sistership di Ott Kikkas, giá campione del mondo ORC 2019 che ha chiuso sul terzo gradino del podio. ndr). Siamo molto soddisfatti del team, che gira bene e della barca, che non delude mai’ commenta De Blasio armatore di Scugnizza.